Petizione Annullamento Multe Asse Viario Milazzo

Firma la petizione per annullare le multe sull’asse viario 

Firma qui

Sulle multe dell’asse viario tensione tra Sindaco e Polizia locale

Si torna a parlare di verbali. Ennesimo pasticcio dalle parti di San Paolino con verbali che non dovevano neanche partire perché comunicati via pec.

midili

In un lungo comunicato stampa il Sindaco Pippo Midili si scusa con i cittadini che si sono visti notificare altri verbali per la mancata comunicazione sui dati del conducente. In realtà però molti cittadini avevano inviato via pec la comunicazione. Ancora una volta chi doveva controllare non ha fatto bene il suo lavoro.

Molti verbali neanche dovevano partire e non solo in questo caso. Ricorderete i molti passaggi col verde – e non col rosso – e i cosiddetti cambi corsia. Sulla vicenda già col nuovo anno sembriamo ripiombare tra polemiche e la rabbia di tanti automobilisti che si sono visti recapitare decine di verbali. Intanto dalle parti di San Paolino, al comando centrale della Polizia Locale, le liste di attesa sono lunghissime per poter visionare i fotogrammi delle multe. Fino a dieci giorni di attesa. Il caso multe asse viario riguarda quindi moltissimi cittadini.

Il Sindaco nello stesso comunicato ha promesso controlli maggiori sull’operato dei vigili urbani perché qualcosa chiaramente non sta funzionando come dovrebbe. Intanto se dai fotogrammi si evince il cambio di corsia si dovrebbe poter richiedere l’annullamento degli stessi verbali. La foto-trappola infatti non è omologata per questo tipo di sanzione. Staremo a vedere i risvolti di una triste vicenda che sta riguardando più di mezza città.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo