Richiesta la chiusura di due locali tra la provincia e le Eolie. 25 le misure di pubblica sicurezza

25 provvedimenti di pubblica sicurezza, 1 locale chiuso dall'Asp e una richiesta di sospensione di licenza

Disposta la chiusura di due locali in poche ore dai carabinieri della Compagnia di Milazzo. Si intensifica l’attività operativa dell’Arma su tutta la zona turistica e della movida del territorio.
I militari hanno richiesto la sospensione della licenza di un locale del territorio mamertino per questioni legate alla pubblica sicurezza: é stato ritenuto dalle forze dell’ordine “ritrovo abituale di persone pregiudicate”, resisi “responsabili di episodi che hanno turbato la sicurezza pubblica”.
Un altro locale é stato chiuso alle isole Eolie. I carabinieri di Stromboli infatti, in seguito ad una serie di controlli, con il supporto degli ispettori del SIAN (Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione), hanno riscontrato gravi carenze sotto il profilo strutturale, che hanno portato all’emissione di un provvedimento di sospensione dell’attività commerciale da parte dell’Azienda Sanitaria Provinciale.
Sono stati 25 invece i provvedimenti di pubblica sicurezza nei confronti di persone, richieste dai Carabinieri durante il periodo estivo: 14 Daspo Willy, al fine di vietare l’accesso ai luoghi nel territorio urbano, e 11 richieste di foglio di via.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo