Operaio muore a Messina cadendo da un ponteggio

Un uomo zona Messina Nord è precipitato da un ponteggio. Inutili i soccorsi, l'uomo è morto sotto i ferri all'Ospedale Papardo di Messina

Tragedia nel messinese. Un operaio di 50 anni, Salvatore Marchetta, è precipitato ieri da una impalcatura zona Messina Nord. Era impegnato nel montaggio di un infisso in un appartamento al secondo piano quando è volato giù dal ponteggio. Inutili i soccorsi, l’uomo è morto sotto i ferri all’Ospedale Papardo di Messina. Non c’è stato nulla da fare.

I primi ad intervenire sono stati gli agenti della sezione volanti. La procura ha aperto un fascicolo e ha delegato le indagini alla Squadra mobile.

La vittima era anche uno steward dello stadio.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo