Petizione Annullamento Multe Asse Viario Milazzo

Firma la petizione per annullare le multe sull’asse viario 

Firma qui

Milazzo, occupazione in calo: ogni due occupati solo una è donna. Raddoppiati i cittadini anziani

Crisi occupazionale, della natalità e vecchiaia raddoppiata. Milazzo è lo specchio di una provincia rimasta immobile nell'economia e nella crescita. Numeri preoccupanti.

anziani

Caro energia, crisi occupazionale, chiusura piccole attività. Un cerchio dannato che non si è mai fermato dopo il Covid. I dati del triennio 2018-21 sono leggermente migliori rispetto a quelli registrati nel periodo 2015-17 ma l’analisi del mercato del lavoro del comprensorio tirrenico è ancora assai preoccupante.

Infatti, a fronte di circa 2000 persone che hanno perso il posto di lavoro, si registra un inserimento occupazionale di circa 800 unità ma con rapporti di lavoro a tempo determinato. Dati comunque migliori quelli che interessano questo comprensorio rispetto a Messina che con appena il 35,1%, si piazza all’ultimo posto nella classifica sul tasso di occupazione nei grandi comuni.

Il report di dicembre è stato diffuso dall’ufficio statistica del Comune di Palermo, elaborato su dati Istat ma il quadro è quello che da tempo evidenziano anche i sindacati. La provincia messinese, tirrenica e nebroidea registra una lieve inversione di tendenza grazie alla presenza di realtà primarie, su tutte le Raffineria, realtà sempre più imprescindibile dal punto di vista dell’offerta di lavoro e quindi di produttività economica, ma anche altre aziende sia dell’indotto, sia del terziario.

Il tasso di occupazione è parimenti il doppio tra gli uomini. Una sproporzione immensa con l’universo femminile. E questo, unito alla precarietà dei rapporti lavorativi, incide anche sulla natalità. L’età media del cittadino milazzese è passata da 40 anni nel 2002 a 47 nel 2022. L’indice di natalità è passato da 8 nel 2002 a 6 nel 2021 (nel 2019 addirittura a 5.5). Il dato drammatico arriva però dall’indice di vecchiaia. Praticamente il numero di anziani ogni 100 cittadini. Nel 2022 l’indice di vecchiaia per il comune di Milazzo dice che ci sono 216,4 anziani ogni 100 giovani. Nel 2002 era di 117. Quasi la metà. (Fonte: elaborazioni Istat). 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo