Milazzo, l’Associazione Cuochi accende i fornelli in aiuto al piccolo Luca

Gara di solidarietà tra gli chef siciliani per aiutare Luca Sansone, il bimbo milazzese affetto da una grave malattia

cuochi

Nonostante il periodo non molto roseo, l’APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani) delegazione Messina, si è mobilitata a sostegno di Luca Sansone, bimbo milazzese affetto da una grave malattia, la SMA  (atrofia muscolare spinale) di tipo 1. Il piccolo necessita della somministrazione di un farmaco costosissimo, ($2.100.000) lo Zolgesma. Data l’ingente somma, i milazzesi hanno lanciato diverse iniziative solidali al fine di far sostenere le cure.

Anche l’APCI ha deciso di accendere i fornelli ed organizzare una manifestazione culinaria per aiutare Luca e la sua famiglia. Fino alle ore 20.00 di oggi presso il locale Civico 147 di Alessandro Ilacqua sul lungomare Garibaldi di Milazzo, è possibile infatti degustare alcuni piatti in cambio di una quota utile alla raccolta fondi per Luca.

Iniziative che allietano sia il cuore che il palato!

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo