Milazzo, al via la potatura degli oleandri sul litorale

Gli oleandri a Milazzo hanno invaso il lungomare di Ponente e parte del borgo. Avviata la potatura dopo la denuncia pubblicata sul Tirrenico giorni fa.

La denuncia era partita proprio dalle pagine del Tirrenico. Il lungo waterfront di ponente sommerso da una muraglia di oleandri. Per alcuni belli per altri brutti, tutti d’accordo sullo stato dell’incuria perenne di questa folta vegetazione.

E’ iniziata sulla riviera di Ponente la potatura degli oleandri che avevano invaso il piccolo marciapiede costringendo i pedoni a camminare nella parte del terrapieno o addirittura a muoversi lungo la sede stradale. L’intervento è svolto dagli operai della ditta che gestisce il servizio di igiene urbana, sotto le direttive dell’agronomo Pietro Formica, esperto del sindaco. Nel corso dei lavori purtroppo è stato rinvenuto materiale di ogni genere, frutto di inciviltà, come cassette in legno, contenitori in plastica, rifiuti ingombranti e persino tre condizionatori dismessi. E anche questo era stato messo in evidenza sul Tirrenico.

Formica ha anche comunicato che a seguito dell’avvio dell’appalto della manutenzione del verde cittadino s’interverrà anche in altre zone della città e nelle frazioni della Piana.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo