Meteo, assaggio d’inverno in arrivo sul messinese

Ottobre si travestirà da dicembre per qualche giorno.

OttobLa costante elevazione dell’anticiclone delle Azzorre tra l’oceano Atlantico e l’Europa occidentale sta bloccando l’entrata delle perturbazioni oceaniche in territorio europeo, mentre sta favorendo un regime circolatorio improntato verso correnti molto fresche o fredde da nord-est; quest’ultime, riversandosi sulle acque intorno all’Italia, stanno favorendo l’insorgenza di ciclogenesi e quindi di piogge e temporali. Da una settimana le temperature sono al di sotto delle medie del periodo, anche di 6/8°C, risultando quindi tipiche di metà/fine novembre.
Nei prossimi giorni la situazione non cambierà molto, anzi le caratteristiche appena descritte tenderanno ad accentuarsi per il sopraggiungere di una massa d’aria dalle caratteristiche invernali. Nel corso delle prossime 24 ore un’ondulazione delle correnti atmosferiche si avrà tra la penisola scandinava e l’Europa centrale; la saccatura si allungherà verso l’Italia, spezzandosi proprio nel nord del nostro Paese. Nella giornata odierna, l’interazione delle correnti di Maestrale in rinforzo tra la Costa Azzurra e la Sardegna, determinerà la creazione di un minimo di pressione proprio ad est dell’isola; da qui il vortice si muoverà verso il mar Tirreno meridionale, raggiungendo la Sicilia già nel corso della serata di mercoledì. Attorno alla depressione ruoteranno venti moderati o forti e sistemi nuvolosi anche molto vasti in grado di apportare precipitazioni intense. Durante la giornata di giovedì, il minimo di pressione si muoverà verso il mar Ionio, determinando l’intensificazione di fredde correnti di Tramontana. Pensate che alla quota isobarica di 850 hPa (circa 1500 metri) giungerà l’isoterma di 2°C, tipica del mese di gennaio. La giornata di giovedì sul messinese sarà contraddistinta da piogge sparse, venti forti e temperature quasi invernali, comprese tra i 12°C e i 18°C.
Nel corso di venerdì la depressione si allontanerà verso la Grecia, favorendo un deciso miglioramento delle condizioni meteorologiche sul messinese. Farà però ancora piuttosto freddo, con temperature tipiche del mese di dicembre, specie tra la notte e il mattino.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo