Messina. Aveva 20 anni il motociclista deceduto oggi nell’incidente

Il giovane motociclista nello scontro con l'autovettura è stato scaraventato contro un tram fermo

Un altro incidente mortale oggi a Messina, un altro motociclista. A perdere la vita è stato un ventenne del posto, Kevin Costantino, uno dei tanti ragazzi che percorre le trafficate strade messinesi in sella ad un due ruote. Kevin, a bordo del suo scooter Honda SH 300, erano circa le 12, si è scontrato con una Opel Mokka in via Umberto Bonino, incrocio con via Bonsignore. Nell’impatto il giovane è stato scaraventato contro un tram fermo.
Sul posto sono arrivati i soccorsi che hanno trasportato il motociclista, in gravissime condizioni, al policlinico universitario dove, intorno alle 13, è spirato. Ad occuparsi dei rilievi la sezione infortunistica della Polizia Municipale di Messina, i quali hanno attivato le procedure del caso per cercare di capire la dinamica dell’incidente. A quanto pare le forze di polizia dovranno appurare se c’è stata una violazione del segnale di precedenza da parte di uno dei due veicoli.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo