Maxi tamponamento tra Messina Centro e Boccetta

Quattro le auto coinvolte, gli occupanti hanno riportato ferite lievi. Congestionata l'autostrada in direzione Palermo. Sul posto Vigili del Fuoco, personale sanitario e Polizia Stradale

Quattro auto coinvolte e il traffico congestionato per molte ore, è il bilancio registrato nel maxi tamponamento a catena avvenuto ieri mattina sull’autostrada che collega Messina Centro all’uscita per Boccetta, in direzione Palermo. Fortunatamente per i passeggeri si contano solo feriti lievi.
Il sinistro è avvenuto intorno alle 7 del mattino, complici le forti piogge e l’asfalto bagnato, anche se il numero di incidenti autostradali intorno alla città di Messina, spesso con esiti drammatici, fanno supporre che le cause vadano ricercate altrove, per esempio nelle condizioni stradali e nelle abitudini di guida di chi ogni giorno percorre queste arterie. Comunque la dinamica dell’incidente resta da chiarire.
Sul luogo del sinistro sono intervenute più squadre dei vigili del fuoco, della sede centrale del comando del presidio fisso del CAS (consorzio autostrade siciliane) di Boccetta, con due autopompe, un pick-up e un’autobotte, che hanno messo in sicurezza e bonificato l’area, oltre al personale medico giunto sul posto che ha soccorso i feriti e la Polizia stradale che ha gestito la viabilità.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo