Male Lazio beffa Atalanta: I risultati degli ottavi di Champions

Ieri sera si è concluso il turno di andata degli ottavi di Champions League. Ecco tutti i risultati

Questa settimana è terminato il turno d’andata degli ottavi di finale di Champions League. Dopo l’imprevedibile sconfitta della Juventus della scorsa settimana sono scese in campo le altre due italiane: Lazio e Atalanta. Martedì i Biancocelesti hanno ospitato all’Olimpico i campioni del mondo del Bayern Monaco, invece ieri, a Bergamo, l’Atalanta ha sfidato il Real Madrid.

Lazio-Bayern Monaco 1-4

Il sorteggio sfortunato della Lazio ha costretto i Biancocelesti a confrontarsi contro i campioni in carica. Una partita che si prospettava di sacrificio e di cuore per i capitolini per cercare di limitare i danni e perché no, cercare di sorprendere i campioni del Mondo strappando un pareggio o una clamorosa vittoria. E’ anche il duello tra Lewandowsky e Immobile vinto però dal polacco.

Al 9’ minuto il “bomber” dei Bavaresi sfrutta un grossolano errore di Musacchio che praticamente regala un assist per lo 0-1. Il raddoppio arriva al 24’ grazie al gol del gioiellino, tra pochi giorni maggiorenne, Musiala. A fine primo tempo arriva anche lo 0-3 firmato da Leroy Sanè. La Lazio ancora in bambola e a inizio secondo tempo subisce il 4-0 per un autogol di Acerbi. A nulla serve il gol, pochi minuti dopo, di Correa. Troppo Bayern e poca Lazio all’Olimpico, la partita si conclude sul 1-4 per i Bavaresi.

Atalanta  Real Madrid 0-1

Ci si aspettava invece molto dall’Atalanta, si aveva la percezione che i Bergamaschi (dopo aver battuto Liverpool e Ajax) potessero compiere una grande impresa anche contro un Real logorato dalle assenze numerose e pesanti.

La partita è in equilibro fino al 17’ minuto quando Freuler viene espulso per un fallo su Mendy. Rosso decisamente eccessivo che rende subito in salita la partita dell’Atalanta. Come se non bastasse si infortuna Zapata che è costretto ad uscire per far entrare Pasalic. La roccaforte dell’Atalanta riesce a proteggersi dagli attacchi del Real fino all’86’ quando proprio Mendy tira fuori dal cilindro un grande gol che porta alla vittoria i Blancos. Un’Atalanta sfortuna che perde 1-0 contro gli uomini di Zidane ed è costretta all’impresa a Madrid.

Dal gol di Mijatovic al rosso di Freuler: il Real, la Champions e gli  episodi discussi a favore... | Primapagina | Calciomercato.com

Altri risultati:     Atletico Madrid 0-1 Chelsea ( 68’ Giroud)

Borussia M’Gladbach 0-2 Manchester City ( 29’ B. Silva, 65’ Gabriel Jesus)

Giuseppe


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo