It’s coming Rome, l’Italia è campione d’Europa

11 Luglio 2021, L'Italia è campione d'Europa. 

It’s coming Rome, l’Italia è campione d’Europa.  Impresa degli uomini di Roberto Mancini, che a Wembley alzano la coppa battendo l’Inghilterra. Partita difficilissima con gli Inglesi che partono subito forti, trovando il gol dopo 2 minuti. Tuttavia noi non ci scoraggiamo, e dopo una prima fase di confusione ritroviamo le nostre certezze.

Spinti dagli strappi di Federico Chiesa, fermato solo da una distorsione alla caviglia, gli Azzurri ritrovano consapevolezza e impongono il loro gioco. I padroni di casa sono ben chiusi dietro, e gli spazi  sono strettissimi, ma al 60’su calcio d’angolo Leonardo Bonucci trova la deviazione vincente e la palla entra in rete.

Da quel momento in poi i nostri avversari provano ad attaccare ma si infrangono sul muro bianconero rappresentato da Chiellini e Bonucci. Si va quindi ai supplementari, e la tensione è alle stelle. Nonostante un paio di occasioni per parte il risultato rimane bloccato sull‘1 a 1.

Saranno dunque i calci di rigore, a decretare i campioni d’Europa. Partiamo noi, con Berardi che segna, cosi come Kane. Dopo di loro, momenti di paura per gli Azzurri, con Belotti che sbaglia e l’Inghilterra che va momentaneamente in vantaggio. In momenti come questi però si vede la forza dei fuoriclasse e Gigio Donnarumma sale in cattedra.

Il portiere ex Milan infatti para due rigori, regalandoci la coppa che mancava dal 1968. Proprio il giovane portiere a fine partita viene premiato mvp del torneo. La coppa è nostra, e dopo 1 anno e mezzo da incubo l’Italia finalmente può tornare ad abbracciarsi grazie all’impresa straordinaria degli uomini di Mancini.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo