Incendio al Comune di Milazzo, prende fuoco la stanza del Sindaco

Incendio nella stanza del sindaco di Milazzo. Un corto circuito ha generato le fiamme intorno alle 9 del mattino. Nessun ferito.

Nessuna pista dolosa ma un grande spavento per tutti i dipendenti del secondo piano del Comune di Milazzo che si sono visti le fiamme intorno le 9 del mattino.

L’incendio accidentale si è propagato dalla stanza del Sindaco che non era presente perché uscito da poco per portare i saluti durante un convegno al Castello. Si parla di danni importanti in quegli ambienti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Milazzo.

In questo momento a causa del pericolo di inalazione di diossina è stato evacuato l’intero secondo piano. I dipendenti non sono rientrati e gran parte degli uffici sono stati chiusi per motivi di sicurezza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo