Il Faro di Milazzo sarà un hotel, oggi il sopralluogo della ditta

(Foto di Nino Spinner per gentile concessione) Il Faro di Milazzo sarà un hotel, oggi sono iniziati i sopralluoghi della ditta di Capo d'Orlando che ha avuto la concessione del bene.

Sarà una ditta di Capo d’Orlando a mettere le mani sul Faro di Milazzo dopo decenni di abbandono della stessa struttura. La ditta che ha vinto il bando si è recata oggi sul posto per un primo sopralluogo. Entro l’estate il Faro potrebbe già essere aperto come hotel. La prima cosa che oggi andava verificata ero lo stato delle condutture dell’acqua. La struttura al suo esterno si presenta in un ottimo stato di conservazione.

Il bene apparteneva al demanio militare – la Marina – e rientrava tra le centinaia di manufatti dati in concessione ai Comuni e allo Stato per la smilitarizzazione. Il Comune non ha mai avuto formalmente il bene ma ha fatto da garante per il bando per la concessione aggiudicata poi a una ditta. Lo stesso bando ne limitava i lavori vincolandoli ad alcune caratteristiche.

L’impasse burocratica dovuta soprattutto ai tentativi maldestri della Fondazione Lucifero di mettere mano sul Faro. Adesso però anche grazie all’interesse dell’area da parte di turisti e amanti dell’ambiente, la procedura si è sbloccata e i lavori cominceranno a breve. Il faro di Milazzo per la sua straordinaria bellezza potrebbe diventare – così come il faro di Capofaro a Salina – una struttura ricettiva di prestigio, volano per l’intero settore turistico.

 

Foto articolo di Nino Spinner su gentile concessione


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo