Il Barcellona ha scelto il suo nuovo numero 10

A nemmeno un mese dall'addio di Messi, il Barcellona ha scelto il suo nuovo numero 10. 

Il Barcellona ha scelto il suo nuovo numero 10. Nemmeno un mese dopo l’addio di Lionel Messi i Blaugrana hanno deciso di riassegnare la maglia numero 10. A riceverla sarà Ansu Fati. Il ragazzo, proveniente dalla cantera dei catalani non ha nemmeno 19 anni, e viene investito di una grossa responsabilità.

L’attaccante spagnolo tuttavia ha un grande futuro davanti. Infatti nonostante la sua giovanissima età ha già battuto diversi record. Ad esempio, è diventato il più giovane marcatore nella storia del Barça, superando proprio Messi. Inoltre, grazie al gol segnato contro l’Inter il 10 Dicembre 2019 è diventato il più giovane a segnare un goal in Champions League. 

Detiene anche il record di più giovane realizzatore nella storia del Clasico, e quello di più giovane marcatore con la maglia della nazionale spagnola.

Tuttavia assegnargli la 10 di Leo Messi può essere un enorme rischio. Il Barcellona vive infatti un periodo complicato, e la squadra si è pesantemente indebolita, con le cessioni di Messi e Griezmann su tutti. Per di più il ragazzo rientra da un brutto infortunio al menisco che lo ha tenuto fuori tutta la passata stagione.

Per queste ragioni, caricarlo di una responsabilità cosi grande a soli 18 anni può essere un fatale errore, in quanto attira sul ragazzo moltissime pressioni, soprattutto da parte dei media. Solo il tempo potrà dare una risposta.

Buena Suerte Ansu


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo