Era ora! I nostri pescatori tornano a casa dopo 108 giorni

La tanto attesa liberazione dei pescatori di Mazara è avvenuta stamane. Adesso bisognerà attendere le dichiarazioni della Farnesina sul metodo utilizzato.

pescatori

108 giorni dopo, i pescatori di Mazara tornano a casa. Dopo la lunga prigionia, finalmente, i nostri conterranei sequestrati in Libia sono stati liberati da un governo impotente ed immobile. Troppa l’attesa prima di una mossa efficace. Lo Stato si è dimostrato – ancora una volta – inefficiente agli occhi dei suoi cittadini e del mondo intero. Nonostante ciò, Luigi Di Maio e il premier Conte non si sono esentati dal partire per contendersi l’onore della ribalta.

Il Giuseppi nazionale era pronto ad incatenare nuovamente gli italiani anche a Natale, ma l’appuntamento di Bengasi era fin troppo importante per essere rimandato. A saltare, tra l’altro, non solo la riunione nella quale si sarebbero dovuto decidere le nuove misure liberticide, ma anche l’incontro per la verifica di governo con Renzi e Italia viva. Dalle 9 di stamane, l’incontro era già slittato alle 19, prima che arrivasse la tanto attesa notizia della liberazione dei pescatori.

I familiari dei pescatori hanno ringraziato – con un comunicato stampa – il presidente di Forza Italia Berlusconi e il presidente dell’ARS Gianfranco Miccichè per il sostegno e la vicinanza. Poche, se non irrisorie, le parole di ringraziamento spese per l’attuale governo, il quale si è macchiato della grave colpa di essere rimasto immobile per troppo tempo.

Dopo tre mesi e mezzo arriva finalmente una lieta novella. Il problema adesso riguarda il metodo con il quale i nostri pescatori sono stati liberati dalle grinfie di Haftar. Ultimamente stanno uscendo allo scoperto fin troppe ombre sul caso di Silvia Romano. Dobbiamo aspettarcene delle altre da questo? A pensar male si fa peccato, ma quasi sempre si indovina, diceva qualcuno. E non sarebbe certamente una novità visti i precedenti.

Ei fu Mare nostrum…


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo