Divieto di accesso agli uffici pubblici senza Green Pass. Il Garante chiede chiarimenti

Il Garante della Privacy vuole vederci chiaro sull'ordinanza n.84: non ha competenza in materia.      

Il Garante della Privacy chiede chiarimenti. L’ente incaricato di tutelare i dati personali dei cittadini, in una nota inviata alla Regione Sicilia, chiede maggiori informazioni sulle disposizioni contenute nell’Ordinanza n.84 recanti “Ulteriori misure per l’emergenza epidemiologica da Covid-19“. L’ordinanza infatti, emanata il 13 agosto scorso, nello specifico vieta l’ingresso negli uffici pubblici amministrativi a chi non é in possesso di Green Pass, consentendo di usufruire di servizi solo attraverso i canali telematici.
Secondo quanto contenuto nella nota il Presidente della Regione Sicilia non avrebbe le competenze per normare l’ambito sanitario dove é richiesto il trattamento di dati personali. Ambito che spetta invece allo Stato con il parere del Garante.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo