Covid: sport,movida e feste. Ecco tutti i limiti e divieti del nuovo Dpcm

Verrà firmato nelle prossime ore il nuovo decreto che avrà il compito di limitare l'aumento dei contagi. 

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte firmerà nelle prossime ore il nuovo Dpcm il quale sancirà i nuovi limiti e divieti in materia di sport, movida e feste.

Sport:

Su richiesta del ministro della Salute Roberto Speranza, verranno vietati gli sport amatoriali dunque niente calcetto e/o partitella di basket sotto casa. Le società sportive invece potranno regolarmente continuare la loro attività purché abbiano messo in atto i protocolli di sicurezza. Quindi calcio,rugby,danza, pallacanestro possono regolarmente continuare. Anche le palestre possono svolgere il loro esercizio.

Movida:

Pugno duro sulla movida. Chiusura di bar e ristoranti alle 00.00; divieto di sosta davanti ai locali dalle 21 alle 6; divieto di vendere alcolici da asporto alle 22.

Feste e cerimonie:

Il tema delle feste è un argomento molto emblematico. L’idea del ministro Speranza sarebbe quella di vietare all’aperto feste e cerimonie sia pubbliche che private o di porre un limite max di 10 persone. Limite anche per matrimoni e funerali.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo