Calcio, Promozione: Guido sarà il nuovo allenatore del Milazzo

Attese le prossime decisioni della società sulla composizione dello staff tecnico ma intanto il progetto ruoterà attorno a Peppe Guido, un milazzese.

Dopo le dimissioni formalizzate dall’allenatore Niko Caragliano, le tante indiscrezioni messe in campo per la sostituzione, l’ingresso-ritorno di Giacomo Patanè nell’organico dirigenziale, il via vai di giocatori, la società comincia a fare chiarezza ed annuncia le proprie mosse a comunicati ufficiali.

Così, è stato ufficializzato l’affidamento della panchina rossoblù, allenatore della prima squadra, al milazzese Peppe Guido. Classe 1982, milazzese doc, da calciatore Guido ha collezionato oltre novanta presenze e otto reti con la casacca rossoblù. Guido ha vestito anche le maglie del Siracusa, Trapani e Due Torri. Nell’annata calcistica 2016/17 ha ricoperto il ruolo di tecnico in seconda di Danilo Rufini sulla panchina del Milazzo, debuttando come allenatore, in virtù della squalifica di Rufini, il 12 febbraio 2017 nella gara Milazzo – Acireale vinta per 1-0 dai mamertini.

Nell’attuale stagione è stato scelto quale responsabile della “Scuola Calcio Marco Salmeri”, incarico che ha svolto con grande passione, serietà e professionalità. Nei prossimi giorni verrà resa nota la composizione dello staff tecnico che collaborerà con il nuovo allenatore. Notizie assai importanti e che si attendono con comprensibile interesse, anche se la ripresa del campionato resta al momento ancora incerta e assai nebulosa.

 

A cura di Andrea Italiano


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo