Assunte all’alberghiero di Nicosia dopo il diploma, una storia di meritocrazia

Da Nicosia arriva una storia di buona scuola: dopo il diploma le due bravissime studentesse diventano insegnanti. Una opportunità dall'Istituto Quasimodo

Una bella storia di meritocrazia. Siamo all’Istituto Secondario Paritario Salvatore Quasimodo di Nicosia, nel cuore della Sicilia. L’Istituto Quasimodo ospita al suo interno la scuola professionale alberghiera che da anni prepara gli studenti del luogo al mercato turistico e legato alla gastronomia.

Quest’anno si sono diplomate Glenda Gentile e Azzurra Gentile con il massimo dei voti. Il loro 100 gli è valso un posto di lavoro nella stessa scuola. Lo staff di Scuole Riunite Group ha proposto alle due ragazze di restare nel plesso ma non più come studentesse ma come insegnanti. La loro bravura ha infatti colpito la direzione e quindi insegneranno accoglienza turistica alle nuove leve.

La soddisfazione è stata quindi condivisa tra amministrazione scolastica e studenti. L’alberghiero di Nicosia ha quindi chiuso il cerchio dell’insegnamento accorciando la portata dello stesso tra maestro e discepolo. Una bella storia di meritocrazia in un piccolo borgo siciliano che crede da sempre nell’eccellenza turistica gastronomica.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo