Al Muma di Milazzo il week end è dedicato alle tartarughe

L'appuntamento del weekend al MuMa per scoprire il fantastico mondo delle tartarughe marine

tartarughe

Un weekend all’insegna della cultura e della sensibilizzazione delle tartarughe quello che si prospetta per la Città di Milazzo. Si inizierà domani, sabato 5 settembre con la “passeggiata delle tartarughe”, appuntamento alle 17:00 davanti Palazzo D’Amico. Si partirà da Vico Galletti per giungere fino al MuMa seguendo le tartarughe di legno per i vicoli e le scale. I volontari del MuMa in collaborazione con Collettivo Mi:lab e Milazzo è fatta di scale, hanno pulito le scale da Vaccarella al Borgo fino appunto, al Museo del Mare.

Domenica  6 settembre:

La #domenicalmuseo è un’iniziativa del Ministero per i beni e le Attività culturali: ogni prima domenica del mese infatti, vi è la possibilità di visitare gratuitamente i musei. Il complesso monumentale “Castello di Milazzo” sarà visitabile gratuitamente dalle 9:00 alle 13:30 e dalle 16:30 alle 20:30.

Per quanto riguarda il Museo del Mare, MuMa, il tema del mese sarà quello delle tartarughe marine. Tante le attività gratuite per bambini e ragazzi laboratori didattici, caccia al tesoro, realtà virtuale “immersione con le Tartarughe marine” etc. ) per imparare giocando ad amare e proteggere questo meraviglioso mare.

Numerosi gli interventi da parte dei maggiori esperti di Tartarughe marine della Regione:
– ore 11.00: Dott. Salvatore Dara, responsabile CRETAM (centro referenza nazionale tartarughe marine) e responsabile del centro di recupero regionale dello IZS Istituto Zooprofilattico della Sicilia
– ore 12.00: Prof.Santo Caracappa, direttore Ospedale veterinario dell’Università degli Studi di Messina
– ore 17.00: Dott. Carlo Camera, biologo e operatore Progetto Tartarughe WWF Italia
– ore 18.00: Dott.ssa Oleana Prato, operatrice “Progetto Tartarughe” WWF Italia e operatrice “Progetto Life Euroturtles”

Per l’occasione vi sono delle visite guidate gratuite del MuMa (non di gruppo) e vi saranno Laboratori didattici gratuiti per bambini. Inoltre sarà possibile acquistare le t-shirt del SisoProject e gli altri gadget.

Obbligatorio l’uso della mascherina. Non serve la prenotazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo