1-0 al Verona e adesso è countdown scudetto.

Inter-Verona 1-0 Lazio Milan 3-0, lo scudetto adesso è veramente vicino per i neroazzurri.

Il Verona viene da un periodo buio di 3 sconfitte consecutive, ma mai sottovalutare la squadra di Juric. Infatti l’Hellas  sa giocare a calcio molto bene e si sta rivelando una delle sorprese del campionato. L’inter invece dopo le 11 vittorie consecutive è incappata in due pareggi consecutivi prima a Napoli e poi a La Spezia.

Partita difficile che però bisogna vincere per avvicinarsi al sogno scudetto. Come volevasi dimostrare il match è tirato ed equilibrato, con varie occasioni sia da una parte che dall’altra. I neroazzurri colpiscono anche un palo su punizione con Hakimi. Al 76esimo segna però Darmian appena subentrato e  sempre più uomo della provvidenza su assist di Hakimi…

Finisce così, dopo 15 minuti di sofferenza finale, l’Inter batte il Verona 1-0 e si avvicina sempre di più al traguardo. Mancano 4 punti in 5 partite, anche grazie al Milan, rivelatosi incapace di mantenere i ritmi di inizio anno e a una Juve mai cosi incostante, affinché si realizzi il sogno di ogni interista.

Conte si dimostra sempre di più uomo scudetto e vero top player che ha cambiato il volto di una squadra presa a lottare all’ultima giornata per un posto in Champions a portarla vicina a vincere un campionato che manca da 10 anni.

Giuseppe


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo